Teatro Manzoni di Monza

 

CONCORSO DI CRITICA TEATRALE

Dopo il corso di critica teatrale (presentato la scorsa settimana alla stampa), il Teatro Manzoni di Monza indice un Concorso di Critica Teatrale e lo fa con un partner autorevole: l’Associazione Nazionale Critici Teatro (ANCT)*.

Il Teatro Manzoni di Monza, in collaborazione con ANCT (Associazione Nazionale Critici Teatro) e con la stampa (cartacea e web) di Monza e Brianza, propone un Concorso di Critica Teatrale aperto a tutti coloro che desiderano partecipare in modo più “attivo” alla Stagione Teatrale 2016/2017, cimentandosi, dopo la visione di uno o più spettacoli nell’elaborazione di una recensione.

 

Destinatari

Il concorso di critica teatrale è aperto a tutti.

 

Modalità di partecipazione

Chi desidera partecipare al concorso può scrivere ed inviare una o più recensioni relative a uno o più spettacoli della stagione teatrale 2016/2017 del Teatro Manzoni di Monza, all’indirizzo email: critica@teatromanzonimonza.it indicando nell’oggetto dell’email la dicitura “CONCORSO DI CRITICA TEATRALE”.

Ogni recensione deve avere una lunghezza compresa tra 2.200 e 2.400 caratteri, spazi inclusi.

Oltre alla recensione, nell’email ciascun partecipante deve indicare:

nome e cognome

età

riferimento telefonico

 

Scandenza

Le recensioni potranno essere inviate fino al 7 aprile 2017, data di chiusura dei termini per l’invio delle recensioni stesse.

 

Selezione

A conclusione della stagione di prosa 2016/2017 tutte le recensioni verranno vagliate da una giuria composta dal critico teatrale Valeria Ottolenghi, dall’assessore alla cultura Francesca Dell’Aquila, dalla direttrice artistica del Teatro Manzoni Paola Pedrazzini e da rappresentanti della stampa locale.

 

Premi

I vincitori, oltre a vedere pubblicate le proprie recensioni sulla stampa locale, riceveranno come premi abbonamenti e biglietti omaggio per la Stagione 2017/2018 del Teatro Manzoni di Monza.

La cerimonia di premiazione avrà luogo in teatro, entro il mese di maggio 2017.

L’iscrizione al concorso è gratuita.


*
ASSOCIAZIONE NAZIONALE CRITICI TEATRO (ANCT)

Compito della critica è creare e favorire continue occasioni di dialogo con gli artisti, con il mondo della cultura, le istituzioni, gli enti pubblici, gli studiosi, gli spettatori, i lettori.

Con questa finalità l’Associazione Nazionale dei critici di Teatro nasce, nella sua forma attuale, nel 1969 – primo presidente Roberto De Monticelli -, ma la sua fondazione risale già a dieci anni prima, quando a Bologna un importante convegno di critici e studiosi evidenzia l’esigenza di un collegamento attivo, di crescita comune, tra coloro che hanno il compito di analizzare gli spettacoli e le poetiche artistiche, con competenza e sensibilità estetica che si rinnovano nel tempo.

L’ANCT tende oggi ad ampliare le proprie funzioni di aggiornamento e di formazione, coinvolgendo una fitta rete di iscritti che opera su tutto il territorio nazionale e su quotidiani e periodici della stampa, radio, televisione, riviste on-line, cercando costantemente un confronto interno e con studiosi e critici che svolgono attività affini per la letteratura, le arti figurative, il cinema, la danza, la musica, in una visione interdisciplinare della creazione artistica.

L’Assemblea Annuale dei Soci è l’occasione di incontro e riflessione sulle progettualità e sulle attività dell’ANCT che, facendo parte dell’Association Internationale des Critiques de Théâtre, guarda con interesse alle prospettive e alle questioni del Teatro europeo.

Tra le numerose iniziative promosse dall’ANCT, l’annuale prestigioso Premio della Critica Teatrale, che segnala gli artisti e gli eventi capaci di valorizzare la tradizione e indicare una linea di  originale innovazione nella vita teatrale del Paese.

www.teatromanzonimonza.it