I martedì nel foyer

martedi-foyer

LASCIA UN SEGNO, UN PEZZO, UNO STRAPPO

Già da alcuni anni il Teatro Manzoni di Monza propone un percorso artistico per integrare la programmazione per le scuole e per aiutare i bambini dell’Infanzia e delle Primarie ad esprimere la loro esperienza a teatro, attraverso il Concorso di Illustrazione della locandina della Stagione Teatro Manzoni per la Scuola. I disegni diventano così testimonianze del loro sentire e compongono una mostra a disposizione nel Foyer ammezzato – Sala  Teodolinda. In fondo anche questa è un’originale messa in scena del Teatro delle Emozioni.

Quest’anno si vuole fare un passo in più: alcune classi rimarranno in teatro, in seguito allo spettacolo, per partecipare a una performance artistica che servirà a concretizzare le sensazioni e i sentimenti appena emersi grazie al lavoro degli attori.

Si farà uso ogni volta di materiali e supporti diversi. Ciò che conta è che tutte le proposte serviranno a favorire l’espressione di gesti, azioni, associazioni di segni e materiali che esprimano, senza un’eccessiva mediazione razionale, le emozioni suscitate dall’opera teatrale appena vista. L’evento sarà documentato con fotografie per conservare la memoria del prodotto finito (che al termine dell’azione verrà riciclato o conservato presso il teatro).

Queste attività saranno introdotte e guidate da personale competente nei settori della didattica artistica e teatrale: Valerio Bongiorno (già attore della Filarmonica Clown), per la Direzione Artistica della Stagione Teatro Manzoni per la Scuola, e Elisabetta Cagnolaro, illustratrice e collaboratrice della Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia Sarmede.

[Scarica la scheda de “I martedì nel foyer” »]