ATTENTI AL LUPO

IMG_1644
  • DI
    Maurizio Tagliati
  • COMPAGNIA
    Compagnia Bano e Mally
  • CON
    Bano Ferrari e Maurizio Tagliati
  • REGIA
    Bano Ferrari
  • QUANDO
    Martedì 7, mercoledì 8 maggio 2013 ore 10.00
  • ETA' CONSIGLIATA
    3-8 anni
  • INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

    Durata 50 minuti


[QUANDO: Martedì 7, mercoledì 8 maggio 2013 ore 10.00]

Progetto per i più piccoli

Il lupo è uno dei personaggi delle fiabe che di più stuzzica l’immaginazione e la partecipazione emotiva dei bambini, contenendo l’elemento “paura” che crea la tensione narrativa superata poi dall’inevitabile sconfitta del lupo.
Due attori raccontano ed interpretano alcune delle fiabe più conosciute in cui è protagonista il lupo. Ispirati a Cappuccetto rosso (esattamente a “Io sono il più furbo” di Mario Ramos), ai Tre porcellini e al Lupo e i 7 capretti, esplorano l’origine della fascinazione derivante dal contatto primario con le zone più oscure dell’immaginazione, che in fondo sono parte di noi.
Questo perché uno dei due, esperto di vombato (simpatico marsupiale con qualche vaga somiglianza al tasso europeo), è particolarmente attratto dalla figura del lupo e non vede l’ora di poterne interpretare il personaggio. Ma le cose non vanno sempre come vorremmo.
Il povero LupAttore si vede costretto a dover interpretare una miriade di altri personaggi in balia dell’altro che si diverte a metterlo in difficoltà con risultati esilaranti. I bimbi, alla fine, vengono coinvolti dai personaggi per inventare le più originali storie del mondo dei vombati.
Lo spettacolo utilizza tecniche d’attore e oggetti di scena essenziali. La compagnia ha scelto di percorrere la strada della semplicità, senza orpelli scenografici, effetti luce e musiche d’atmosfera. Il cambio dei personaggi viene effettuato a vista, svelando così allo spettatore il ”gioco del teatro”.

Scarica la scheda dello spettacolo

Prezzi dei BIGLIETTI

Intero: € 6,00
Ridotto: € 4,00 (per diversamente abili e promozione speciale per la seconda prenotazione)
Per le persone diversamente abili è possibile, su richiesta, l’accesso direttamente in Sala.
Per le modalità di prenotazione e per scaricare il modulo di adesione o compilarlo nella versione on-line: INFO E PRENOTAZIONI