31 dicembre

Domenica alle ore 21:30

con
Antonella Ruggiero


pianoforte e armonium
Mark Harris


vocoder e synth basso
Roberto Colombo


percussioni
Ivan Ciccarelli


produzione
Imart

 

Il nome di Antonella Ruggiero, una delle voci più versatili del panorama italiano, ha attraversato gli ultimi venticinque anni della musica italiana; con le sue canzoni, ha raccontato e seguito in parallelo l’evoluzione e la traiettoria dei costumi, del gusto del grande pubblico.
Prima con i Matia Bazar e poi, dagli anni novanta, con una carriera solista, tanto variegata quanto di successo, la sua abilità di interprete, intrecciata ad una naturale curiosità, al desiderio di spaziare oltre i confini delle formule e dei linguaggi tradizionali, ha saputo toccare campi e punti virtualmente molto distanti tra loro.
Il repertorio del Concerto di Capodanno va dai brani storici di Antonella con i Matia Bazar a quelli più significativi della produzione solista fino ai giorni nostri, oltre ad un percorso all’interno delle musiche dal mondo e del cantautorato italiano.
Al termine dello spettacolo, brindisi allo scoccare della mezzanotte con spumante e panettone per festeggiare tutti insieme a Teatro l’inizio del nuovo anno!